top of page

Gli Indirizzi dell'Agenda 2030

Al termine di nostri incontri di redazione con il Team YouAgile - avete presente quelli che sono sempre con il naso in giù sulla piattaforma? Appunto, loro – è emersa l’esigenza di parlare del posizionamento della nostra piattaforma nel panorama dello sviluppo sostenibile.


L'attuazione degli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDG), come insieme integrato e coerente, rappresenta una sfida importante per tutti i paesi. Affrontare le interazioni tra obiettivi economici, sociali e ambientali in modo equilibrato, evitando al contempo effetti negativi sul benessere delle persone qui e ora, altrove e in seguito, è stato riconosciuto da molti paesi come una delle sfide più difficili per l'attuazione degli SDG.


“La Raccomandazione dell'OCSE sulla coerenza delle politiche per lo sviluppo sostenibile (PCSD) è il culmine di oltre 20 anni di lezioni apprese nella promozione della coerenza delle politiche. Come proposta congiunta del Comitato per l'assistenza allo sviluppo (DAC) e del Comitato per la governance pubblica (PGC), la raccomandazione si basa sulle revisioni inter pares del DAC e sulle esperienze nazionali nel PGC. Risponde alla crescente domanda da parte dei membri dell'OCSE e dei non membri di affrontare il "come" dell'attuazione coerente dell'Agenda 2030” fonte OECD (www.oecd.org) ).


YouAgile, per fare la sua parte, ha fatto proprie le raccomandazioni indirizzate al contesto pubblico perché la piattaforma è nata per muovere l’economia in un contesto internazionale e di interazione tra tutti gli stakeholders.


La raccomandazione OECD presenta una serie di otto principi per la promozione della PCSD, organizzati in tre pilastri principali. Invita gli Aderenti a sviluppare:

1. Una visione strategica per l'attuazione dell'Agenda 2030 sostenuta da un chiaro impegno politico e leadership per rafforzare la coerenza delle politiche per lo sviluppo sostenibile.


2. Meccanismi istituzionali e di governance efficaci e inclusivi per affrontare le interazioni politiche tra i settori e allineare le azioni tra i livelli di governo.


3. Un insieme di strumenti reattivi e adattivi per anticipare, valutare e affrontare gli impatti nazionali, transfrontralieri e a lungo termine delle politiche.


Sull’ultimo punto YouAgile aiuta con gli strumenti ed i servizi di International Hub a identificare le opportunità e creare una filiera di supply chain per raggiungere l’obiettivo di fare affari e di farli nel modo giusto e sostenibile.



Alla prossima,

il vostro Redattore

Post recenti

Mostra tutti

コメント


bottom of page